news

Polonia - Illuminazione suprema


Una delle prime istituzioni della nuova Polonia indipendente, il Supreme Audit Office di Varsavia, meglio conosciuto come NIK (abbreviazione di Najwyzsza Izba Kontroli), è stata recentemente riqualificata attraverso un nuovissimo sistema di illuminazione a LED di GRIVEN.
 
Massima istituzione di controllo del paese, NIK esercita la revisione delle entrate e delle spese dello stato e di tutte le istituzioni, autorità o società che beneficiano di fondi pubblici.  Tra le più antiche istituzioni statali polacche, NIK fu fondata durante la Seconda Repubblica il 7 febbraio 1919, appena 3 mesi dopo la proclamazione dell'indipendenza della Polonia, su iniziativa del Capo dello Stato, Józef Piłsudski. Uno dei più grandi rivoluzionari, patrioti e uomini di stato del paese, Piłsudski fu il primo capo di stato (1918-22) della nuova Polonia indipendente fondata nel novembre 1918 e rimase una figura di spicco nella storia e nella vita politica della Polonia per molti anni.
 
La sede del Supreme Audit Office
Nell'ambito di un piano di ristrutturazione del sistema di illuminazione esistente, attuato in occasione del centesimo anniversario dalla fondazione, le autorità responsabili hanno deciso di apportare un miglioramento al layout esterno dell’edificio attraverso l'installazione di un nuovissimo sistema di cambia colori a LED. I prerequisiti del progetto richiedevano un perfetto funzionamento dell’impianto di illuminazione anche a temperature molto basse, tipiche dei lunghi inverni polacchi. Inoltre, mentre nello schema di illuminazione precedente solo alcuni dettagli dell'edificio venivano evidenziati con fasci di luce bianca, in base al nuovo layout era necessario offrire, oltre ad uno spot lighting monocromatico, anche un effetto uniforme di wall washing in colori luminosi e dinamici su tutto l’edificio.
 
Sulla base del lighting design ideato dalla ditta polacca Prolight Sp. O.o., 29 Ruby Recessed in versione bianco caldo sono stati incassati in corrispondenza delle colonne quadrate che decorano le facciate frontali e laterali dell’edificio, per enfatizzarle con un raggio di luce a fascio stretto fino al cornicione. Inoltre, 32 Powershine MK2 S in configurazione colore RGBW con ottica spot forniscono il desiderato effetto di illuminazione uniforme. I potenti wall washer raggiungono l'intera facciata con una distribuzione ottimale, riproducendo ad esempio i colori della bandiera polacca in occasioni ufficiali o dinamici cambi di tonalità in modalità giornaliera. Per completare lo schema di illuminazione, due Jade 16 in bianco caldo sono stati installati agli angoli del timpano superiore per esaltarne le caratteristiche architettoniche in una calda tonalità di bianco. Una proiezione dell’immagine del fondatore del NIK Józef Piłsudski completa il layout in occasione delle festività nazionali.
 
Per soddisfare i prerequisiti del progetto, sia i proiettori Jade 16 sia quelli Powershine MK2 S sono stati specificati in versione Polar Edition, dotata di sistema integrato anti-gelo con vetro frontale riscaldato, per utilizzo ottimale anche a temperature estremamente basse.
 
Prodotti installati:
29X AL4992NAWW RUBY R bianco caldo ottica stretta
  2X AL4050NAWWPE JADE 16 bianco caldo ottica stretta POLAR EDITION
32X AL3700APE POWERSHINE MK2 S RGBW ottica spot POLAR EDITION
 
Crediti:
Progettazione illuminotecnica e installazione: Prolight Sp. o.o.
Foto: Prolight Sp. o.o.

archivio