news

News dal Gruppo Nordeon.


In quanto parte del Gruppo Nordeon, desideriamo condividere con i lettori della nostra Newsletter i migliori progetti internazionali finalizzati dalle nostre consociate in tutto il mondo. Questo mese ci concentreremo su WILA attraverso uno dei più significativi progetti realizzati in germania.

Germania - Riqualificazione della Torre HVB di Monaco di Baviera  
 
Grazie alla sua peculiare struttura architettonica, la HVB Tower è diventata simbolo di Monaco di Baviera. Da quando è stata commissionata nel 1981, la HVB ha subito diverse modifiche prima di venire dichiarata monumento nazionale nel 2006. L’intero edificio è stato recentemente sottoposto ad un progetto di riqualificazione globale che ha coinvolto anche gli interni.
 
Gli uffici della torre HVB sono disposti a open space e prevedono postazioni di lavoro flessibili. Il foyer è stato illuminato con 2 tipi di corpi illuminanti WILA: barre lineari e downlight professionali. Di importanza decisiva per la scelta finale del lighting designer Michael Schmidt della Schmidt König Lichtplaner di Monaco di Baviera è stata la possibilità di integrare i faretti nell’ambiente in modo coerente e discreto, compatibilmente con le molteplici funzioni di illuminazione che erano chiamati ad espletare. Sulla base di questi criteri, Schmidt ha optato per i prodotti WILA delle linee Alphabet e Tentec. 
 
Le diverse caratteristiche di emissione luminosa fornite dalle serie di downlight professionali WILA hanno permesso di adempiere a varie funzioni e soddisfare i requisiti di progetto utilizzando prodotti dello stesso diametro e con un aspetto compatibile. Inoltre, il sottile bordo del sistema di montaggio f3, di soli 2 millimetri di spessore, ha consentito un'integrazione discreta e intelligente nel soffitto del foyer. 
 
La potenza dei faretti utilizzati varia da 10W nei corridoi a 39W nelle aree conferenza. Riflettori fissi con un angolo di diffusione del fascio di 40° o 60° sono stati associati ai faretti inclinabili alphabet spectra con angolo di diffusione di 30°, faretti direzionali impiegati per l'illuminazione d'accento nella zona Food Court.
 
Inoltre, la serie di downlight alphabet spectra garantisce una perfetta resa cromatica. In aggiunta a questo, i downlight Tentec Zono sono stati utilizzati per l'illuminazione di superficie in quanto combinano un perfetto comfort visivo con la massima efficienza fino a 121 lm/W.
 
La riqualificazione della facciata, l'uso di materiali da costruzione ecologici e l'impiego di energie rinnovabili hanno trasformato la Torre HVB in un "green building" già insignito della certificazione LEED Platinum.
 
Progetto: Torre HVB, Monaco di Baviera
Architetti: HENN Architekturbüro, Monaco di Baviera
Lighting Design: Schmidt König Lichtplaner, Monaco di Baviera
Corpi illuminanti: Downlights alphabet spectra and Tentec zono
Foto: HGEsch, Hennef

archivio