news

Francia - Il phare de la Méditerranée brilla di luce propria


Punto di riferimento architettonico della cittadina di Palavas-les-Flots nel sud della Francia, il Phare de la Méditerranée è una ex torre per lo stoccaggio d'acqua alta 43m, che, dopo un recente restauro, è stata adibita a centro congressi, attirando allo stesso tempo turisti e professionisti grazie al suo fascino e multifunzionalità.

Costruita nel 1942 sulle rovine della vecchia torre per la difesa portuale, questa struttura veniva utilizzata per fornire acqua alla città di Palavas-les-Flots negli anni dal 1943 al 1997. Alla fine degli anni '90,  un restauro completo ha trasformato la torre in uno spazio abitabile disposto su otto piani dotati di uffici e alloggi. File di oblò allineati, ottenuti perforando la struttura in cemento armato, consentono ora alla luce naturale di illuminare gli interni. Una vetrata panoramica e un ristorante girevole occupano la corona superiore della torre. Situata a 34 metri da terra, una piattaforma circolare a vetrate offre una splendida vista a 360° sul Golfo del Leone, i laghi di Montpellier e sulla circostante regione del Languedoc. Al piano superiore, un ristorante panoramico girevole con 200 posti garantisce un’indimenticabile esperienza eno-gastronomica in un'atmosfera romantica.

Illuminato per la prima volta nel 2004 da cambia colori CYM di GRIVEN, il faro di Palavas-les-Flots è stato recentemente dotato di un nuovo sistema di illuminazione a LED dalla società FremySon, che ha sostituito i proiettori esistenti, dopo 10 anni di fedele servizio, con 9  Powershine MK2 D RGBW. "Powershine MK2 D è una vittoria su tutti i fronti: grazie al suo grado di protezione IP66, è in grado di resistere alle condizioni atmosferiche più avverse senza problemi per molti anni; il suo basso consumo di energia riduce in modo significativo i costi di esercizio. Inoltre, la sua configurazione a doppio modulo ci ha consentito di direzionare con precisione i fasci di luce, illuminando l'intera altezza del faro con una distribuzione uniforme del colore", afferma Fabien Fremy, General manager di FremySon. Importati dal distributore esclusivo di GRIVEN per la Francia, la ditta CSI di Fresnes, i POWERSHINE MK2 D RGBW sono stati installati su pali collocati intorno al perimetro del faro per illuminare con colori brillanti e vivaci questa sorprendente architettura.

POWERSHINE MK2 D utilizza complessivamente 192 LED di potenza RGBW, bianco caldo, freddo o dinamico ed è disponibile con una vasta scelta di ottiche a garanzia della massima flessibilità progettuale. Grazie alla sua configurazione a due moduli indipendenti, POWERSHINE MK D consente assoluta libertà nella creazione di effetti di luce e colore convergenti o divergenti su facciate di grandi dimensioni o superfici distanti e di difficile accesso. La combinazione di LED RGBW fornisce una luce bianca di qualità sorprendente oltre ad una vastissima gamma di tonalità intermedie. Il modello Dynamic White, che va ad aggiungersi alla versione con LED bianchi (nelle varianti bianco caldo e freddo), crea una straordinaria proiezione dinamica di tonalità calde, sfumature naturali e toni freddi, la cui miscelazione elettronica consente di riprodurre un’ineguagliabile varietà di sfumature di luce bianca.  POWERSHINE MK2 D è disponibile anche nella versione Easy Edition caratterizzata da un prezzo competitivo per progetti a budget contenuto che non richiedono opzioni DMX, dimmer e cambio colore.

Prodotti in specifica:
9 x AL3690 Powershine MK2 D RGBW
Per ulterior informazioni:
www.csi-france.com

Vietnam - Effetti speciali per il Nguyen Van Linh Intersection Bridge

Una delle più importanti città commerciali e industriali nel nord del...
leggi

archivio