news

Russia - Medaglia d'oro per GRIVEN alle Olimpiadi di Sochi 2014


Il Parco Olimpico di Sochi 2014 costituisce indubbiamente una delle maggiori attrazioni dell’intero polo riservato ai giochi appena terminati. Edificato nella valle Imeretinskaya lungo le coste del Mar Nero, l’Olympic Park è la sede dei principali impianti sportivi olimpici: i palazzi del ghiaccio Bolshoy e Maly, gli impianti per il pattinaggio olimpico e il curling, la Adler Arena, lo Stadio Centrale, il Villaggio Olimpico e il Broadcast International Centre sorgono proprio nel cuore del parco.

Durante le cerimonie di inaugurazione e chiusura, l'intero parco olimpico brillava come un diamante, illuminato da migliaia di luci scintillanti, spettacolari fuochi d'artificio e potenti proiettori da richiamo per celebrare le prime Olimpiadi invernali russe. GRIVEN è fiera di aver contribuito a illuminare, con oltre 1.700 apparecchi di illuminazione a LED – messi in specifica e installati dalla ditta Svetoservis Kuban Ltd. e forniti dal distributore esclusivo GRIVEN per la Russia, DSL Company - due edifici di rilievo all'interno dell’area del Parco Olimpico: il complesso alberghiero e il Media Centre.

Simile ad un castello da fiaba, l'imponente complesso residenziale del parco olimpico dell’area costiera, ha richiesto un numero impressionante di apparecchi di illuminazione a LED per ottenere un risultato finale senza precedenti: 838 Jade, nelle versioni RGB e bianco caldo, sono stati scelti per enfatizzare con tocchi artistici di luce colorata o bianca le caratteristiche architettoniche di questo favoloso complesso.  Inoltre , 105 Zaphir RGBW e bianco caldo assieme a 345 Micro-Clip MK2 WW e 4 Imperial 4000 hanno completato questo schema artistico di illuminazione dinamica.

Situato a pochi passi dalle principali attrazioni sportive del Parco Olimpico, il Media Centre si estende su due  piani per una superficie complessiva di oltre 158.000 metri quadrati e ospita al suo interno il Broadcasting Centre e il Main Press Centre. 338 Parade S-RGBW 20, 40 e 60 con ottica ellittica unitamente a 83 Powershine MK2 S RGBW con ottica larga sono stati utilizzati per evidenziare, con giochi di vari colori, le pareti esterne del Media Centre, mentre 14 fari da richiamo Imperial 4000  sono stati posizionati sul tetto dell'edificio per illuminare con potenti fasci il cielo di Sochi durante la notte.

L'atmosfera elettrizzante delle Olimpiadi non è ancora finita: dal 7 al 16 marzo lo spettacolo riprenderà in tutto il suo splendore in occasione delle Paralimpiadi. Anche quando i giochi saranno definitivamente conclusi, le luci del parco olimpico non si spegneranno, ma continueranno a ricordare a turisti e visitatori i giorni di gloria dei trascorsi giochi olimpici.

Crediti:
Lighting Design e montaggio : Svetoservis - Kuban Ltd.
Distributore russo di prodotti GRIVEN: DSL Ltd.
Foto: Ilya Varlamov

Video

Vietnam - Effetti speciali per il Nguyen Van Linh Intersection Bridge

Una delle più importanti città commerciali e industriali nel nord del...
leggi

archivio