news

Norvegia - Il ponte di Bjørvika


Un nuovo ponte pedonale, che si estende sopra i binari ferroviari della stazione centrale di Oslo, è stato aperto nel mese di aprile 2011 per collegare uno dei quartieri più antichi della capitale della Norvegia, Bjørvika, al quartiere multiculturale di Grønland, offrendo un modo rapido e sicuro per oltrepassare le piattaforme ferroviarie che dividono Bjørvika dal resto della città.

Conferendo un impressionante impatto visivo grazie alla sua struttura architettonica avveniristica, questo ponte pedonale di 200 metri di lunghezza si basa su un modello asimmetrico di travi sovrapposte sostenute da quattro pilastri di acciaio. Il corrimano in vetro traslucido situato su entrambi i lati e le barre d'acciaio che sostengono l’elegante struttura sopraelevata contribuiscono a fornire a pedoni e ciclisti che attraversano il ponte una vista davvero magnifica.

Al fine di migliorare ulteriormente questa imponente architettura durante le molte ore di buio tipiche di questo paese nordico durante la stagione invernale, un sistema di illuminazione dinamico è stato recentemente installato sul ponte di Bjørvika. Gli apparecchi di illuminazione a LED scelti per il progetto, sono stati forniti da MULTITECHNIC AS, distributore esclusivo GRIVEN per la Norvegia. Alcuni cambia colori POWERSHINE S RGBW sono stati posti alla base dei 4 pilastri per dare luce e colore alla parte anteriore del ponte, mentre un certo numero di barre RGB PARADE D27 sono state posizionate direttamente all'interno della complessa struttura reticolare per farla risplendere con una studiata alternanza di luci ed ombre.

Consapevole della sempre maggiore diffusione di questo nuovo approccio ad una ristrutturazione urbana ecocompatibile, GRIVEN si è spezializzata nella produzione di una gamma completa di soluzioni  illuminotecniche, specifiche per l'utilizzo architettonico urbano, che sono totalmente ecosostenibili.
 

Vietnam - Effetti speciali per il Nguyen Van Linh Intersection Bridge

Una delle più importanti città commerciali e industriali nel nord del...
leggi

archivio